Un padiglione di vetro ispirato all’arcobaleno, l’ultima opera del designer Ermičs

Il Festival Internazionale della Creatività di Cannes è l’evento più importante per il mondo della pubblicità e della comunicazione a 360°. In occasione dell’edizione 2019 anche Satinal, azienda italiana che produce macchinari e intercalari per il vetro di sicurezza, è stata coinvolta in un innovativo progetto artistico e ha potuto contribuire ad una delle attrazioni di maggior successo nella città simbolo della Costa Azzurra.

Si chiama “Where The Rainbow Ends” l’installazione progettata e realizzata da Germans Ermičs, artista e designer lettone tra gli esponenti più innovativi del momento, su commissione di Instagram: si tratta infatti di un grande cubo technicolor di 50 mq, assemblato nottetempo su una delle principali spiagge di Cannes e che offre ai visitatori un’esperienza olistica e multisensoriale.

 

L’esterno del cubo di vetro: il film STRATO® Extra Chiaro

Il tema di fondo dell’opera di Ermičs è l’arcobaleno e ciò che esso rappresenta, un simbolo di speranza universale e al tempo stesso di affascinante mistero, un invito a scoprire cosa c’è alla fine dell’arcobaleno e a protendersi oltre il limite del visibile. Il padiglione realizzato interamente in vetro – il materiale prediletto dall’artista per le sue opere – è basato su un’architettura inclusiva, che spinge a superare le reciproche distanze e differenze per unire la società, invitandola a riunirsi in un luogo che è un omaggio alle comunità di minoranza.

L’esterno dell’installazione è infatti ispirato all’effetto prisma dei colori dell’arcobaleno, con la superficie in vetro che rispecchia il meraviglioso paesaggio circostante della Costa Azzurra riflettendo palme, sabbia e mare in un gioco cromatico di grande effetto. Per i vetri esterni dell’Instagram Pavilion, in collaborazione con la rinomata vetreria olandese Van Dijken, è stato utilizzato STRATO® Extra Chiaro, l’intercalare EVA di Satinal per il vetro di sicurezza che offre un’eccezionale protezione dai raggi UV – filtrandone oltre il 99% – e dagli agenti atmosferici, garantendo al contempo una trasmissione della luce ottimale grazie all’elevatissima trasparenza.

 

L’interno dell’Instagram Pavillon: l’intercalare STRATO® Latte

Dentro il cubo, invece, il tema dell’arcobaleno è stato declinato in maniera diversa: l’ambiente interno si presenta completamente bianco e l’effetto multicromatico è ricreato mediante la proiezione di luci di colori diversi, che rimandano suggestioni visive in grado di colpire e affascinare tutti i sensi dei visitatori. Per ottenere questo risultato i vetri interni dell’installazione sono stati realizzati con STRATO® Latte, il film EVA della gamma STRATO® Colour di Satinal con effetto “milky white”, ideato per dare al vetro una lucidità semicoprente, con trasmissione della luce al 2%, che lascia filtrare le sagome degli oggetti senza creare riflessi sul vetro.

L’eccellenza made in Italy degli intercalari STRATO® di Satinal e la loro straordinaria versatilità, unita alla capacità dell’azienda italiana di soddisfare le esigenze dei committenti con soluzioni su misura, hanno contribuito a dare forma a un’idea creativa di assoluto livello e di grande riscontro mediatico, dimostrando l’altissima qualità dei prodotti Satinal per il vetro anche per applicazioni in campo artistico.