In ambito residenziale o commerciale, il vetro stratificato con EVA STRATO® EXTRA CHIARO è la soluzione migliore ad un problema spesso sottovalutato: la trasmissione dei raggi UV.

Cosa sono?

I raggi UV sono una forma di radiazioni invisibile all’occhio umano. Rappresentano la porzione dello spettro elettromagnetico situata tra i raggi X e la luce visibile ed hanno una lunghezza d’onda compresa tra 100 – 400 nm. Questa energia emessa da sole di suddivide in tre categorie:

  •  UV(C) con la lunghezza d’onda più corta (100 – 280 nm), è la radiazione più pericolosa ma fortunatamente non raggiunge la superficie terrestre perché assorbita nell’atmosfera dall’ozono.
  •  UV(B) è la seconda radiazione per lunghezza (280 – 315 nm) e viene quasi completamente bloccata dal vetro che si usa per costruire le classiche finestre
  •  UV(A) è la radiazione con lunghezza d’onda compresa tra 315 – 400 nm ed è tipicamente l’energia a cui viene data più attenzione in ambito di vetrate e rivestimenti. Presenti tutto l’anno, anche nelle giornate nuvolose, rappresentano circa il 95% della radiazione ultravioletta che arriva sulla superficie terrestre. Sono nocivi per le persone ma sono anche la principale causa di scolorimento di mobili e arredi o degrado delle merci esposte in vetrina.

A casa o in ufficio potresti comunque essere esposto a queste radiazioni, infatti le superfici vetrate permettono il passaggio della luce, del calore e dei raggi solari.

Per ridurre al minimo il rischio provocato dai raggi UV è opportuno utilizzare vetri stratificati con film EVA STRATO® EXTRA CHIARO. L’inserimento di questo intercalare tra due lastre di vetro, garantisce la massima protezione dai raggi UV bloccando oltre il 99% della loro trasmissione pur mantenendo un’alta trasmissione luminosa (> 90%). E’ altamente performante anche in termini di resistenza e sicurezza.