Quali sono i vantaggi delle pellicole EVA?

A differenza di altri intercalari termoplastici comunemente reperibili sul mercato, si tratta di pellicole realizzate con un materiale termoindurente. La peculiare composizione chimica del film EVA reticolante consente alle molecole interne di generare forti connessioni tridimensionali. Ciò garantisce un ulteriore grado di protezione per tutti gli elementi architettonici esposti a condizioni critiche: alte temperature, elevata umidità e condizioni atmosferiche estreme.

  • Elevata trasparenza.
  • Elevata resistenza all’umidità: il film EVA è più resistente all’umidità rispetto al PVB a bordo aperto, che soffre di un alto grado di delaminazione.
  • Buone prestazioni di isolamento acustico, in particolare per le frequenze più alte rispetto al PVB. Dato il suo alto grado di isolamento acustico è il prodotto ideale per zone rumorose.
  • Elevato filtraggio UV: filtra il 99% dei raggi UV sulla lunghezza d’onda dei 380nm. Ottimo indice di protezione dai raggi solari.
  • Minori costi di lavorazione: il vetro laminato EVA può essere prodotto con forni a convezione (es. Lamijet Convection) o a infrarossi (es. Lamijet 04-2c). Si tratta di forni di piccole dimensioni, con costi accessibili alle piccole e medie imprese. La lavorazione con film in PVB richiede un’apposita camera a temperatura controllata e il vetro deve poi essere lavorato in autoclave, un macchinario costoso e di grandi dimensioni, adatto per aziende con grandi volumi di produzione.
  • Tasso di reticolazione> 94% (risultato del test su STRATO® EXTRA CHIARO): EVA è un materiale termicamente e meccanicamente stabile, il che si traduce in una durata e una stabilità ben superiori a qualsiasi materiale termoplastico.
  • Reticolazione 3D: consente la riduzione del numero di strati in un vetro temperato, consentendo un risparmio fino al 50% dei costi di produzione rispetto alla produzione con autoclave.
  • Eccellente compatibilità con vari supporti di inserimento e facile processo di laminazione con vari tipi di vetro: vetro figurato, vetro temperato, vetro curvo, ecc.; nonché con varie tipologie di materiali inseriti, quali: tessuto, legno, lamiera perforata e altro.
  • Buona adesione, resistenza, stabilità e proprietà fisiche a vari tipi di substrati, dal vetro, ai metalli, ai film plastici, ecc.
  • Eccellente resistenza a calore, umidità, raggi UV, ecc.
  • L’EVA è idrofobo e presenta una struttura reticolata tridimensionale
  • Garantisce un’elevata affidabilità nel tempo, anche in condizioni severe negli usi all’aperto
  • Maneggevolezza, facilità di lavorazione, elevata produttività e affidabilità
  • Buona resistenza agli urti in un ampio intervallo di temperatura / umidità / UV / invecchiamento
  • Eccellente durata e prestazioni ottiche stabili